Cosa sono le sinapsi

Sinapsi e cervello

Sinapsi e cervello

Il cervello di un adulto pesa all'incirca 1.350 gr ed ha un volume di 1.500cm3, paragonabile alle dimensioni di un cavolfiore. Il cervello umano contiene 100 miliardi di neuroni e 100 trilioni di sinapsi.

I neuroni sono le fondamenta del sistema nervoso centrale che per lavorare bene devono: comunicare tra loro, attraverso delle giunzioni chiamate sinapsi e svolgere le normali attività metaboliche.

Cervello, neuroni e sinapsi

Formazione delle sinapsi e declino cognitivo

Le connessioni all'interno del cervello, chiamate sinapsi, si riformano continuamente durante la vita dell'uomo. Ciò implica che esistono sinapsi che vengono rimpiazzate ogni 3-6 mesi. In un cervello sano il numero di sinapsi che si viene a formare è lo stesso di quelle che vengono perse. Ciò invece non accade nel cervello di un soggetto con declino cognitivo, difatti la perdita di sinapsi in questi soggetti è accelerata. Non sono ancora chiare le cause di questo processo, tuttavia la ricerca ha dimostrato come la perdita di sinapsi avvenga in un uno stadio molto precoce nella progressione del declino cognitivo. La perdita di sinapsi è sicuramente uno dei punti fondamentali della ricerca sulla patologia del declino cognitivo.

Nutrienti e sinapsi

Le membrane sinaptiche sono composte prevalentemente da fosfolipidi. La fosfatidilcolina (PC) è il fosfolipide più abbondante nell'organismo ed è sintetizzata attraverso una via metabolica nota come ciclo di Kennedy, che sintetizza i fosfolipidi di membrana. Fornire i giusti nutrienti con opportuni dosaggi crea una sinergia d'azione e fa sì che il ciclo di Kennedy si rigeneri.

Sinapsi e fosfolipidi

(*)

Riferimenti

Nimchinsky EA, Yasuda R, Oertner TG, Svoboda K (2004) The number of glutamate receptors opened by synaptic stimulation in single hippocampal spines. J Neurosci 24, 2054-2064.

[68] Toni N, Teng EM, Bushong EA, Aimone JB, Zhao C, Consiglio A, van Praag H, Martone ME, Ellisman MH, Gage FH (2007) Synapse formation on neurons born in the adult hippocampus. Nat Neurosci 10, 727-734

Pettegrew JW, Panchalingam K, Hamilton RL, McClure RJ (2001) Brain membrane phospholipid alterations in Alzheimer's disease. Neurochem Res 26, 771-782.

[38] Mulder C, Wahlund LO, Teerlink T, Blomberg M, Veerhuis R, van Kamp GJ, Scheltens P, Scheffer PG (2003) Decreased lysophosphatidylcholine/phosphatidylcholine ratio in cerebrospinal fluid in Alzheimer's disease. J Neural Transm 110, 949-955.

(*) Image adapted from the Wikimedia Commons file "Cell_membrane_detailed_diagram_4_it.svg"

Vai all'inizio menu